Domenica 26 settembre, ore 20.45,  Cinema Massimo, Sala 1

Premiazione Job Film Days 2021 – Film di chiusura

La serata di chiusura della seconda edizione dei Job Film Days, presentata da Manuela Grippi, madrina del festival, e Paolo Volpato, giornalista e scrittore, si terrà domenica 26 settembre alle 20.45 al Cinema Massimo in Sala 1. Durante la serata si terrà la cerimonia di premiazione delle due sezioni competitive, il concorso internazionale dedicato al cinema documentario che racconta i diversi aspetti del mondo del lavoro, Premio Cinematografico Internazionale “Lavoro 2021” JFD – INAIL Piemonte, e il concorso dedicato ai cortometraggi realizzati nell?Unione Europea da registi under 40 che raccontano i lavori ?emergenti? e le sfide del lavoro contemporaneo, Premio “Job for the Future” JFD – Camera di commercio di Torino. Il pubblico potrà assistere inoltre alla proiezione del film di chiusura, Fuori tutto di Gianluca Matarrese preceduta dal breve live set di Fabrizio Modonese Palumbo, autore con Julia Kent della colonna sonora del film.

Modalità di accesso: l’ingresso è riservato agli invitati. Sarà comunque disponibile una quota di biglietti per il pubblico acquistabili online e alle casse del cinema.


FUORI TUTTO (Italia-Francia, 2019, 86′)

Regia: Gianluca Matarrese
Sceneggiatura: Gianluca Matarrese, Nico Morabito
Fotografia: Gianluca Matarrese
Montaggio: Cristina Sardo
Musica: Fabrizio Modonese Palumbo, Julia Kent
Con: Carmela Magno, Francesco Matarrese, Giusy Matarrese, Massimo Cosimo, Nicolò Cosimo, Sa-muele Cosimo, Sylvain Sahuquet
Produttore: Cristina Sardo, Blanche Guichou
Produzione: Rossofuoco, Agat Films & Cie ? Ex Nihilo

Fondata nei primi anni Ottanta dalla famiglia Matarrese, la società cooperativa Togo produce calzature ed è arrivata ad avere trenta punti vendita tra Torino e provincia. Oggi restano solamente due negozi e moltissime difficoltà che Carmela, Francesco e Giusy devono cercare di risolvere giorno dopo giorno. È la storia di un’Italia in crisi ma anche – e soprattutto – una storia personale: l’occasione per dirsi cose mai dette, per stare accanto e sostenere, ma anche prendere le distanze.

Gianluca Matarrese (Torino, Italia, 1980) si trasferisce a Parigi nel 2002. Si laurea in Storia e Critica del Cinema Nord Americano e Sceneggiatura all’Università di Torino e Parigi VIII. Tra il 2008 e il 2012 lavora come scrittore, reporter, regista, coordinatore artistico e segment producer per delle sitcom francesi. Realizza diversi film per i quali vince svariati premi, come My Movie-like Kiss che riceve il Premio come migliore cortometraggio al Torino Film Festival del 2014.

Filmografia: Webcolocs (2009-2012, tv), Mon baiser de cinéma (2014, cm), Dé-cision (2015, cm), Fuori tutto (2019, doc).