L’attività di promozione e diffusione dei cortometraggi dedicati al mondo del lavoro e dei diritti ad esso connessi svolta da Job Film Days prosegue oltre le giornate del festival. Il prossimo 15 dicembre verranno presentati a Vercelli i cortometraggi vincitori del concorso “Job for the Future 2022 JFD – Camera di Commercio di Torino” della terza edizione di Job Film Days.

L’evento è stato reso possibile non solo grazie alla stretta collaborazione già collaudata con alcune realtà locali quale Associazione Sistema Blanderate-Comitato Se 8 ore ma anche grazie al coinvolgimento di nuovi partner: Associazione Bottega Miller, Raccolti festival, Cinema Italia e Altre visioni.

L’appuntamento è per giovedì 15 dicembre alle 20.30 presso il Cinema Italia (Piazza Pietro Paietta 3). Il programma prevede la proiezione di quattro cortometraggi premiati all’ultima edizione di JFD: You Can’t Automate Me di Katarina Jazbec (vincitore del Premio al miglior cortometraggio), Free Fall di Emmanuel Tenenbaum (menzione speciale), Rompente – Seabreaker di Eloy Dominguez Rerèm (vincitore del Premio al miglior soggetto in relazione alle tematiche indicate nel bando di concorso) e Camerieri di Adriano Giotti (vincitore del Premio al miglior regista che abbia sviluppato temi di interesse per il territorio piemontese). Il programma di cortometraggi sarà introdotto da Valentina D’Amelio, selezionatrice del concorso, e alla serata, oltre agli organizzatori, saranno presenti Gianni Esposito (CGIL-CISL-UIL Piemonte) e Giorgio Simonelli (storico della tv e del cinema) per il dibattito moderato da Matteo Bellizzi (regista).