Foto di Georges Biard

Stéphane Brizé

La sezione presenta i film di Stéphane Brizé dedicati alle tematiche del lavoro e delle lotte sindacali e si inserisce nell’ambito della retrospettiva completa sul cinema del regista francese organizzata in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema, in programma al Cinema Massimo nel mese di settembre. Attraverso film come La legge del mercatoIn guerra e l’ultimo Un autre monde, tutti caratterizzati dalle straordinarie interpretazioni di Vincent Lindon, Brizé si conferma autore di un cinema estremamente attento alle problematiche dell’oggi, un cinema politico che ha il coraggio di affrontare le contraddizioni, la violenza, le tensioni del mondo in cui viviamo attraverso narrazioni che si fanno interrogazioni dirette, lucide e oneste come poche altre. Stéphane Brizé sarà ospite a Torino durante il festival; per l’occasione sarà anche protagonista di una Masterclass aperta al pubblico su prenotazione dal 13 settembre.

Stéphane Brizé (Renne, Francia, 1966) dopo gli studi in elettronica comincia a lavorare come tecnico per la televisione e il cinema; trasferitosi a Parigi si avvicina al mondo dell’arte drammatica e al teatro fino a quando, nel 1993, esordisce con il cortometraggio Bleu dommage che vince il Grand Prix al Festival di Cognac. Nel 1999 esordisce nel lungometraggio con Le Bleu des villes selezionato alla Quinzaine des Réalisateurs al Festival di Cannes. Nel 2009 con Mademoiselle Chambon (vincitore del premio César per il miglior adattamento) inizia il suo sodalizio con Vincent Lindon che continua ancora oggi. Proprio a Lindon è affidato il ruolo di protagonista di tutti i suoi film incentrati sul mondo del lavoro come i memorabili La legge del mercato (2015) e In guerra (2018), entrambi in concorso al Festival di Cannes. Proprio per la sua interpretazione in In guerra Lindon riceve il premio come miglior attore sia a Cannes che ai César.

Filmografia: Bleu dommage (1993, cm), L’oeil qui traîne (1996, cm), Le bleu des villes (1999), Je ne suis pas là pour être aimé (2005), Entre adultes (2006), Laissez-les grandir ici! (2007, doc, cm, co-regia), Mademoiselle Chambon (2009), On bosse ici! On vit ici! On reste ici! (2010, doc, cm, co-regia), Quelques heures de printemps (2012), Les 18 du 57, Boulevard de Strasbourg (2014, cm, co-regia), La legge del mercato (La loi du marché, 2015), Una vita (Une vie, 2016), In guerra (En guerre, 2018), Un autre monde (2021).

Sto caricando…
  • EN GUERRE

    EN GUERRE ( In guerra , Francia, 2018, 113′)   Acquista il biglietto online Regia: Stéphane Brizé Sceneggiatura: Olivier Gorce, Stéphane Brizé Fotografia: Eric Dumont Montaggio: Anne Klotz Scenografia: Valérie Saradjian Musica:  Bertrand Blessing Con: Vincent Lindon (Laurent Amédéo), Jean Grosset (Grosset), Mélanie Rover (Mélanie), Jacques Borderie (Borderie), Martin Hauser (Hauser), Valerie Lamond (avvocatessa), David […]

  • LA LOI DU MARCHÉ

    LA LOI DU MARCHÉ ( La legge del mercato , Francia, 2015, 93′)   Acquista il biglietto online Regia: Stéphane Brizé Sceneggiatura: Stéphane Brizé, Olivier Gorce Fotografia: Eric Dumont Montaggio: Anne Klotz Scenografia: Valérie Saradjian Musica: Emmanuelle Villard, Hervé Guyader Con: Vincent Lindon (Thierry Taugourdeau), Yves Ory (Consulente del centro per l’impiego), Karine De Mirbeck (Moglie […]

  • UN AUTRE MONDE

    UN AUTRE MONDE ( Un altro mondo , Francia, 2021, 96′)   Acquista il biglietto online Regia: Stéphane Brizé Sceneggiatura: Stéphane Brizé, Olivier Gorce Fotografia: Eric Dumont Montaggio: Anne Klotz Musica: Camille Rocailleux Con: Vincent Lindon, Anthony Bajon, Marie Drucker, Sandrine Kiberlain Produttore: Philip Boëffard, Ève Machuel, Christophe Rossignon Produzione: Nord-Ouest Film, France 3 Cinéma Distribuzione […]